Vertica annuncia una nuova soluzione in ambito analytics che promette grandi cambiamenti: Vertica Eon Accelerator. Si tratta di un’evoluzione importante per Vertica, non solo per l’approccio verso Vertica-as-a-service, ma anche per la collaborazione verso i nuovi approcci architetturali cloud, in particolare verso AWS.

 

Vertica Eon Accelerator: al via l’early access

Vertica Eon Accelerator rappresenta in questo senso il percorso più rapido verso l’analisi unificata: si tratta di un servizio sviluppato da Vertica per consentire e promuovere analytics-as-a-service su un’architettura cloud-native in esecuzione nel proprio account AWS. Si, nel proprio account AWS, ed è questo aspetto che rende Vertica Eon Accelerator diverso dalla maggior parte delle offerte SaaS sul mercato oggi. Vertica Eon Accelerator infatti non prevede markup aggiuntivi, ma viene installato direttamente sul account AWS del cliente, questo permette di non variare gli accordi economici già esistenti, ma al contempo di automatizzare la gestione dello spazio cloud destinato a Vertica.

Grazie alle sue caratteristiche Vertica Eon Accelerator offre la possibilità di fare analisi in modo scalabile e ad alte prestazioni. La presenza di funzionalità di machine learning native garantiscono a ciascuna organizzazione il livello più appropriato di risorse, di gestione e controllo per ogni use case analitico, grazie all’architettura nativa per il cloud e alla separazione della parte computazionale da quella di storage basata su S3 Object Storage di AWS.

Il programma di accesso anticipato di Vertica Eon Accelerator è disponibile gratuitamente e include l’onboarding personalizzato e il coinvolgimento continuo del team di Vertica che come sua abitudine prende molto seriamente la parte legata allo sviluppo e alla formazione per cercare di rispondere alle alte aspettative dei suoi utenti.

Highlights e benefits di vertica eon accelerator

  • – Built on Vertica in Eon Mode – Applica tutte le principali funzionalità di analisi avanzata e machine learning su un’architettura comprovata, altamente scalabile e performante, ottimizzata per il cloud che separa il calcolo dallo storage.
  • – Minutes to provision, scaling to business needs – Vertica automatizza la parte di amministrazione del cloud data warehouse, in modo che l’utente possa concentrarsi sulle analitiche ed il machine learning
  • – Runs in customer-provided AWS account –  mantiene tutti i dati e le risorse di calcolo al sicuro sul cloud mantenendo i prezzi flessibili e stabiliti con AWS
  • – Onboarding service with Vertica experts – come membro dell’Early Acces Program, gli esperti di Vertica ti offrono un’esperienza di onboarding personalizzata per assicurarti di ottenere il massimo dalla tua esperienza di analisi, incluso il collegamento tra account, monitoraggio e gli aggiornamenti continui

 

Per maggiori approfondimenti consulta l’articolo: Vertica Announces Early Access of Vertica Eon Accelerator

 

Approfondimenti da BNext:

A cosa serve la Data Science?

L’analisi dei dati è in generale una materia molto ampia e con una storia che rimanda indietro di diversi anni da oggi. Si inizia a parlare di analisi dati già alla fine del 1700 con le prime visualizzazioni grafiche e l’evoluzione di questa materia non solo negli...

IoT Analytics: il valore di applicare il Machine Learning all’IoT 

L’Iot consiste in un sistema formato da dispositivi informatici univoci e interconnessi, capaci di scambiare dati attraverso la rete in maniera autonoma, sfruttando un protocollo di comunicazione. Quando ci si riferisce all’Internet of Things (IoT), infatti, si pensa...

Come scegliere la giusta Data Visualization? I nuovi trend 

La Data Visualization è definita come la rappresentazione grafica di dati e informazioni, ed abbiamo già trattato quanto questo strumento grafico sia capace di rendere informazioni complesse o difficili da interpretare, comprensibili ed accessibili anche per utenti...

Decision support system: cosa sono e come aiutano le aziende 

Negli ultimi decenni il grande e rapido sviluppo delle tecnologie e dell’informatica ha portato le attività aziendali di ogni settore verso un approccio “intelligente”, guidato dai dati. Ciò ha permesso di spostare sempre più il focus sul cliente e sui suoi bisogni e...

Churn Strategy: gli step per impostarla al meglio minimizzando il Churn Rate

Churn analysis e churn rate sono due concetti strettamente connessi: l’analisi degli abbandoni (churn analysis) è quella branca della Data Science attraverso cui si cerca di prevedere quali clienti hanno maggiori probabilità di abbandonare l’azienda, cosa che si...

Cosa sono e come funzionano i sistemi di raccomandazione 

Prima della diffusione di internet e dei motori di ricerca, trovare informazioni utili ad uno specifico argomento o contesto era molto difficile, richiedeva tempo, ricerche lunghe e faticose, e spesso risultava costoso in quanto non era inusuale dover acquistare libri...

Datafication: cos’è e che impatto ha sulla nostra vita quotidiana

Cos’è la Datafication e perché se ne parla  Per datafication si intende tutto il processo tecnologico che trasforma i vari aspetti della vita quotidiana, sociale ed individuale di ogni persona in dati i quali, opportunamente trattati ed analizzati, si trasformano...

Ottimizzare la customer care: le tecniche di profilazione, dal clustering alle analisi RFM 

Partiamo dal presupposto che mantenere i propri clienti sia meno costoso e più remunerativo di doverne trovare di nuovi. Per trovare clienti nuovi sono infatti necessarie strategie ed azioni che risultano essere anche 6-7 volte più costose rispetto al lavoro...

Industria 4.0 e strategie di manutenzione: le differenze tra manutenzione reattiva, preventiva e predittiva 

Per comprendere al meglio le caratteristiche e le potenzialità dell’Industria 4.0 è importante fare chiarezza sul mix tecnologico e di conoscenze che hanno portato dall’Industry 1.0, rivoluzione della manifattura grazie all’energia meccanica, fino all’Industry 2.0,...

Pre-vedere per meglio decidere: IoT e analytics per la gestione di processi event-driven 

I sistemi IoT fanno parte di tutte quelle tecnologie riconosciute come abilitanti per l’Industry 4.0, in grado di abilitare l’interconnessione dei servizi e fornire la possibilità di gestire processi e risorse in modo intelligente e consapevole. Si tratta di sistemi...