Far fronte ai cambiamenti climatici è uno dei motivi che spinge le aziende automobilistiche a ridurre le emissioni di CO2. Questo aspetto insieme al crescente prezzo del petrolio sono la spinta verso la ricerca di soluzioni innovative e sostenibili anche nell’ambito della mobilità: la rivoluzione green verso l’e-mobility. Il mercato dell’e-mobility in questo senso non è più considerato per pochi, ma è sempre più diffuso l’interesse verso questa nuova forma di mobilità sostenibile, più smart, sicura e accessibile. Parliamo non solo di auto ibride ed elettriche, ma più in generale delle Smart City, le città sempre più intelligenti nate per cercare di migliorare la qualità della vita dei cittadini.

Tutto questo è strettamente legato all’innovazione digitale, quindi Internet of Things, l’intelligenza artificiale e i Big Data, perché la mole di dati ottenuta da dispositivi e piattaforme IoT è una fonte preziosa per sviluppare analisi avanzate, il ché permette di pianificare in anticipo rispetto ai guasti interventi di manutenzione minimizzando le interruzioni di servizio, garantire la sicurezza, ottimizzare i processi e, più in generale, migliorare la qualità e il comfort dei cittadini.

In questo articolo di Keplero , la suite IoT di BNova, vengono approfonditi questi temi, prima di tutto nel tentativo di chiarire cosa si intende quando si parla di e-mobility, quali sono i tipi di risparmio e vantaggi che possono portare all’ambiente e, di riflesso, alla qualità della vita di tutti i cittadini. Nell’articolo inoltre vengono analizzati anche gli aspetti critici e gli incentivi/bonus legati al nuovo Piano Transizione 4.0 che punta proprio sugli investimenti nel mercato dell’HiTech e in generale dell’offerta in ambito di sostenibilità.

 

👉🏻 Vai all’articolo originale di Keplero: “e-mobility: la rivoluzione green nel settore automotive

 

CTA_keplero_infografica

 

 

 

Approfondimenti su BNext:

Denodo e la data virtualization a supporto di Machine Learning e Data Science

Il Machine Learning e la Data science sono strettamente legate alla data virtualization. denodo è il tool ideale individuato da BNova

Temporary Management: la nuova frontiera per il cambiamento

Il temporary management è utile nelle fasi di cambiamento aziendale quando serve supporto oltre alle competenze presenti ad organico

Tableau: quanto è importante la Data Visualization?

Quando si parla di “scienza” si tende a non associare gli aspetti creativi, ma senza una buona rappresentazione sono “solo numeri” comprensibili solo da chi li ha prodotti

BNova e la nuova collaborazione con un partner strategico CDi Manager

CDi Manager, specializzata nel Temporary Management e consulenza strategica, aiuta le aziende a incrementare competitività ed efficienza della propria organizzazione grazie a forme flessibili di ingaggio

Logistica 4.0: il futuro

Quando si parla di Logistica 4.0 si fa riferimento alle tecnologie digitali per stoccaggio e trasporto delle merci, e oggi questa è un esigenza per le aziende, che vengono aiutate da Iot e Big Data. Questa nuova forma di Logistica porta con sè nuove competenze, nuovi...

Dataiku: le novità della release 9

Dataiku, tante novità. Le energie si concentrano sul processo di trasformazione e analisi del dato e sulla collaborazione con altri tool, come Tableau

Smart Manufacturing e Keplero: la fabbrica connessa e i processi digitalizzati

Quando si parla di Smart Manufacturing ci si riferisce quasi sempre al concetto di "fabbrica connessa". La digitalizzazione e la connessione degli strumenti devono fare rendere al meglio tre elementi: processo, prodotto, persone. Tecnologicamente parlando quando si...

Vertica apre le porte alla Data Science

La Data Science, in termini di supporto decisionale alle aziende, ha un potenziale enorme, ma è una materia molto ampia e di carattere sperimentale: non necessariamente l’algoritmo migliore per un settore si rivela buono anche in realtà aziendali diverse. Ogni tecnica...

Keplero: l’integrazione nell’Industria 4.0

Integrazione nell'Industria 4.0 : i processi produttivi sono in una fase di trasformazione in ottica smart. Ciò che permette questo passaggio è la tecnologia. Oltre all'Industrial IoT entra in gioco anche un approccio rivolto all'integrazione orizzontale e verticale....

Data Governance: governare processi e responsabilità sui dati. Un use case in ambito finance.

Secondo Gartner erwin by Quest è la soluzione di Data Governance leader di mercato. Ecco i vantaggi in un use case in ambito finance