BNova &…

Crediamo nella collaborazione

In BNOVA siamo specialisti del dato, la nostra esperienza è derivata dal background specifico delle nostre persone e dalla lunga esperienza sul campo, in virtù di ciò ci piace lavorare con persone, aziende ed organizzazioni che abbiano la medesima qualità. Per questo motivo abbiamo creato, nel tempo, relazioni costruttive e di reciproco scambio con molte importanti realtà.

BNova & Keplero

«Le collaborazioni tra aziende sono innanzitutto collaborazioni tra persone che hanno in comune vision, strategie e metodo di lavoro» Serena Arrighi CEO BNova

È così che nasce la sinergia tra Keplero e Bnova, favorita dalla conoscenza reciproca tra i soci e misurata dapprima sul campo attraverso la realizzazione di progetti comuni presso i clienti, e poi rafforzata dall’ingresso di Bnova come socio in Keplero. Oggi le due aziende condividono la vision sulla roadmap della piattaforma e hanno dato vita al K-Lab, laboratorio di ricerca e sviluppo focalizzato proprio sulla piattaforma, in cui BNova segue principalmente la componente data driven e di machine learning, la strategia di comunicazione e, ovviamente, molte attività progettuali.

Keplero Company

Keplero Company (www.keplerotech.com) dal 2013 aiuta le aziende a semplificare la complessità dei processi di business legati alla manutenzione predittiva, al monitoraggio dei dati energetici o di produzione, all’automazione di sistemi ed alla servitizzazione grazie ad una innovativa piattaforma Industrial IoT.

Keplero, oltre ad essere il nome dell’azienda creata da Fabio Cilento e Filippo Palleri nel 2002, è anche il nome stesso della piattaforma proprietaria creata per facilitare l’accesso, l’analisi e la modellazione dei dati prodotti dal mondo IOT e generare valore in modo semplice e veloce.

BNova &…l’Università di Pisa

La nostra posizione geografica ci avvicina ad una delle più prestigiose Università italiane, quella di Pisa. Il suo contributo alla storia dell’informatica in Italia , importante e di lungo corso, il primo computer italiano, la «Macchina Ridotta», venne realizzato all’Università di Pisa nel 1957, ci consente di avere una proficua relazione in particolare con il corso di laurea magistrale in Data Science and Business Informatics ed il Master in Big Data Analytics and Social Mining. La convezione stipulata con l’Università ci permette di ospitare tirocini curriculari e tesi per i nostri progetti di ricerca e per il rectruiting di personale di valore.

BNova &…il Coling Lab

Il CoLing Lab, Laboratorio di Linguistica Computazionale del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica. svolge ricerche teoriche e applicate nella semantica del linguaggio naturale sfruttando metodi computazionali, psicolinguistici e linguistici tradizionali. Bnova collabora da diversi anni con i ricercatori del laboratorio per lo sviluppo di progetti di ricerca che utilizzano tecniche di NLP (Natural Language Process). Il più recente è Muse (MUltimodal Semantic Extraction) tool di analisi di semantica multimodale (testi ed immagini), finalizzato alla disambiguazione e al rafforzamento dell’analisi interpretativa grazie a tecniche di elaborazione del linguaggio naturale e visione artificiale http://colinglab.humnet.unipi.it/research/

BNova &…gli Osservatori

BNOVA supporta la ricerca dell’Osservatorio Big Data & Business Analytics della School of Management del Politecnico di Milano. L’Osservatorio si propone di fotografare e comprendere lo stato dell’arte degli Analytics in Italia, identificare i trend in atto, le principali evoluzioni tecnologiche in questo ambito e stimare la diffusione di competenze e modelli organizzativi di gestione legati appunto agli advanced analytics.
Quella del politecnico è una ricerca che ogni anno diventa il punto di riferimento per le più grandi aziende italiane e non solo, che se da un lato vengono coinvolte per quanto riguarda la parte di ricerca empirica, dall’altra usufruiscono dei risultati ottenuti per guidare la pianificazione delle loro strategie di business e per identificare gli insights da seguire.

BLOG

Lo sviluppo degli smart harbour tra l’IOT e la sfida della sostenibilità

Lo sviluppo degli smart harbour tra l’IOT e la sfida della sostenibilità

Grazie alle nuove soluzioni tecnologiche parlare di Smart Harbour non è più un’utopia! Il porto è una struttura indispensabile per l’economia mondiale, perché orientarsi verso un porto intelligente? Per ridurre la complessità di gestione, migliorare le prestazioni portuali e ottenere maggior produttività, competitività e cooperazione

Tutte le innovazioni della Smart Logistic: dall’IOT alla robotica

Tutte le innovazioni della Smart Logistic: dall’IOT alla robotica

Sempre più società di logistica hanno smesso di guardare con sospetto le nuove tecnologie, ormai parte integrante di tutte le attività: maggior produttività e prestazioni nei magazzini, diminuzione dei tempi e costi di consegne, ottimizzazione degli spazi, questi e tanti altri i vantaggi della Smart Logistic

MASSA
VIA MASSA AVENZA N. 38 0585 842210
ROMA
VIA ERCOLANO SALVI N. 12 06 97620524
MILANO
LARGO RICHINI N. 6 02 58215555